VACANZE PONTINE

© 2016 by BestCountry 

logo tagliato.jpeg
logo tagliato.jpeg

Guida Turistica

La tua vacanza in territorio Pontino, Mare, Lago, Montagna e tanta Storia

priverno_panorama_dalle_serre.jpeg
cartina
priverno-stemma

PRIVERNO

DESCRIZIONE:

PRIVERNO,Le sue origini risalgono al periodo protostorico laziale. Benché vi siano testimonianze che fanno risalire la fondazione dell'antica Privernum ad almeno quattro secoli prima di Roma, quindi al XII secolo a.C. , le prime notizie storiche certe sono opera di Tito Livio. Egli descrive Priverno come un potente centro Volsco del IV secolo a.C. che, a seguito di lunghe lotte, venne sottomesso da Roma per opera di Lucio Emilio Mamercino Privernate e Gaio Plauzio Deciano, che grazie a questa vittoria furono eletti entrambi consoli. Nel 329 a.C. il centro venne completamente distrutto, e la ricostruzione del nuovo abitato avvenne per opera dei Romani nella piana di Mezzagosto, dando origine alla Privernum romana.

 

NON DIMENTICARE:

Nel territorio è presente la celebre abbazia di Fossanova (1187-1208), secondo alcuni studiosi primo esempio in Italia di stile gotico cistercense, che accoglie la tomba (vuota, perché il corpo fu traslato a Tolosa) del Dottore della Chiesa san Tommaso d'Aquino, morto nell'abbazia nel 1274. Si possono ancora oggi visitare le stanze che ospitarono il santo patrono di Priverno.

 

I NOSTRI CONSIGLI:

Certamente da visitare: la Chiesa di San Giovanni Evangelista,

Chiesa di San Benedetto e la Concattedrale di Santa Maria Annunziata.
 

1280px-priverno_piazza_del_comune_sotto_la_neve

Piazza del Comune sotto la neve nel Dicembre 2010

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder